Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 

"La Vita e’ cio’ che ne facciamo" (Socrate)
Questo e' il Portale, il Sito della Via al Benessere
.....la Salute e' nelle vostre mani.....ecco la via Giusta per uscire dalle "malattie".....

.....il tecnico informa, la Natura guarisce....
 


FILOSOFIA - 1 
INTRODUZIONE, Info sui significati dell'esistenza

FILOSOFIA - 2 
INDICE, SOMMARIO, Articoli e Studi e ricerche sul significato della Vita

La filosofia (dal greco φιλοσοφία, composto di φιλείν (filèin), Amare e σοφία (sofìa), sapienza, cioè amore per la sapienza, ovvero la conoscenza) è la disciplina che si occupa di studiare e definire i limiti e le possibilità della conoscenza, e, in generale si pone domande e riflette sul mondo e sull'uomo, indaga sul senso dell'essere e dell'esistenza umana e si prefigge inoltre il tentativo di studiare e definire la natura, le possibilità ed i limiti della conoscenza.
Quindi la Filosofia e' il tentativo di interpretare e capire il mondo, lo scopo dell'esistenza umana nell'UniVerso e quindi scoprire l'INFINITO.
Il bisogno di filosofare, secondo Aristotele, nascerebbe dalla "meraviglia", ovvero dal senso di stupore e di inquietudine sperimentata dall'uomo quando, soddisfatte le immediate necessità materiali, comincia ad interrogarsi sulla sua esistenza e sul suo rapporto con il mondo.
Quindi la parola filosofia indica quindi un nesso fondamentale fra il sapere e l'Amore, inteso non tanto nella sua forma passionale (anche se l'eros, il desiderio, per Platone, è il movente fondamentale della ricerca filosofica), ma in un'accezione più vicina al sentimento dell'amicizia.
Prima che un campo speculativo, la filosofia fu una disciplina che assunse anche i caratteri della conduzione del "modo di vita", ad esempio nell'applicazione concreta dei principi desunti attraverso la riflessione o pensiero. In questa forma, essa sorse nell'antica Grecia.
A rendere complessa una definizione univoca della filosofia concorre il dissenso tra i filosofi sull'oggetto stesso della filosofia: alcuni orientano l'analisi della filosofia verso l'uomo e i suoi interessi così come viene esposto nell'Eutidemo di Platone, per cui essa sarebbe "l'uso del sapere a vantaggio dell'uomo".

Cartesio afferma: "Tutta la filosofia è come un albero, di cui le radici sono la metafisica, il tronco è la fisica, e i rami che sorgono da questo tronco sono le altre scienze, che si riducono a tre principali: la medicina, la meccanica e la morale, intendo la più alta e la più perfetta morale, che presupponendo una conoscenza completa delle altre scienze, è l'ultimo grado della saggezza").
Thomas Hobbes, e Immanuel Kant, il quale, definisce la filosofia come "scienza della relazione di ogni conoscenza al fine essenziale della ragione umana".

Altri pensatori ritengono che la filosofia debba puntare alla conoscenza dell'Essere (IO SONO) ed alla Vita.
Schopenhauer:
"Ad eccezione dell'uomo, nessun essere si meraviglia della propria esistenza… La meraviglia filosofica … è viceversa condizionata da un più elevato sviluppo dell'intelligenza individuale: tale condizione però non è certamente l'unica, ma è invece la cognizione della morte, insieme con la vista del dolore e della miseria della vita, che ha senza dubbio dato l'impulso più forte alla riflessione filosofica e alle spiegazioni metafisiche del mondo. Se la nostra vita fosse senza fine e senza dolore, a nessuno forse verrebbe in mente di domandarsi perché il mondo esista e perché sia fatto proprio così, ma tutto ciò sarebbe ovvio".

Queste domande di carattere universale, definibili come il problema del rapporto tra l'individuo e il mondo, tra il soggetto e l'oggetto, vengono trattate dalla filosofia secondo due aspetti: il primo è quello della filosofia teoretica, che studia l'ambito della conoscenza, il secondo è quello della filosofia pratica o morale o etica, che si occupa del comportamento dell'uomo nei confronti degli oggetti e, in particolare, di quegli oggetti che sono gli altri uomini, che egli presume siano individui come lui, perché appaiono a lui simili, pur non potendoli veramente conoscere al di là delle apparenze esteriori.   

La cosiddetta "scienza" NON e' mai esatta al 100%, perche e' formata da molte ipotesi/teorie, che poi puntualmente vengono in grande parte smentite e/o rimesse in discussione formando nuovi "dogmi" da insegnare, e cio' accade ogni dieci anni...specie in medicina ! Ci vuole quindi umiltà nell'ascoltare le opinioni. Bisogna cambiare filosofia. Oggi il mondo e' dominato dal Dio denaro e finche chi è più ricco e potente perde invece la cultura la solidarietà, la fratellanza, e/o la ricerca medica diagnostica indipendente e multidisciplinare come dice da decenni il dr. Jean Paul Vanoli.
In particolare, Tutti i medici hanno i paraocchi e viaggiano su un binario unico tutta la vita...a loro basta una stupida laurea, ma la vera conoscenza e' fatta di confronto, di prove errori umiltà, imparare dal lavoro altrui e condividerlo.
Ci vuole una filosofia diversa...meno acida, dato che oggi tutti pensano di essere i più intelligenti e furbi, ma la presunzione e' proprio il loro limite. Bisogna aprirsi al mondo alle culture alternative.
By Claudio Croviezzilli (chimico) e commenti di:
Jean Paul Vanoli (giornalista investigativo e naturopata)

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Che cos' è la Vita ?
Per rispetto alla Vita, uso la maiuscola. La domanda richiede una risposta adeguata:
«E' l'unica occasione che abbiamo, per scoprire cos'è !»
Tuttavia, suggerirei, mentre cerchiamo di scoprire cos'è la Vita di non perdere di vista la nostra. Quindi attenzione alla tentazione, che inevitabilmente si presenta durante il cammino, di dare importanza più ai fatti che agli atti.
Il fatto è qualcosa che accade per effetto di eventi, che noi non possiamo controllare.
L’atto è "completamente" nostro. Il nostro agire = a.ginèo = condurre verso la femmina (che ci posso fare se l'etimo a questo porta ?) è indipendente dall'esterno e l'unico motore ci viene da "dentro".
A pensarci bene, per niente dispiaciuto dell'etimologia, ve lo voglio chiarire una volta per tutte che, come uomini la nostra "ontologia" è né più né meno incline a ripetere il destino dell'UniVerso: "fare in modo che ciò che può riempire il vuoto, vada a riempirlo".
Per le donne lo "scopo" è centrato, quando il "vuoto (leggasi vagina-utero-ovulo) viene riempito da ciò che può riempirlo (leggasi pene-seme)".
vedi anche: Progetto Vita + Negentropia + David Bohm PDF

Buchi neri dell'Universo simili a quelli atomici - vedi PDF studio-ricerca di fisici

Giri di parole a parte, sia ben chiaro che vi sto parlando di Fisica, se vi dico che tutta la nostra vita è un continuum ricercare la nostra origine e un affannoso reiterare il tentativo di "rientrarci dentro", intervallato da "fatti" di nessuna importanza ontologica, durante i quali "perdiamo tempo" a lavorare, a farci conferire titoli accademici, onorifici, commende, diplomi di partecipazione; vale a dire a cercare altre ragioni di vita che ci possano rendere sopportabile il non aver individuato la principale.
Arrivati ad avere i capelli grigi, perché non sappiamo qua! è lo scopo della vita ?
Ci venisse in soccorso l'etimologia delle parole !
"Scopo" viene dal greco skop-ós, che è vicino a skop-èo - guardare con fare esplorativo ! Mirando verso qualcosa, tendendo ad un fine. Ancora non è chiaro ?
Lo credo, bisogna sviscerare l'etimologia della parola "fine". Sarebbe un peccato non farlo. "Fine" in Iatino si dice finem, e la radice è find.
Attenzione !!! Find è la "fenditura" (NdR: la figa cosmica), attraverso la quale passa qualcosa.
La parola "finestra" è un derivato di find. Lo scopo della vita è penetrare in quella fenditura...per penetrare...in....
Sembra una storia infinita, che sia necessario indagare il verbo "penetrare" - da pènitus = molto addentro, perché pènes - nell'intimo, da non confondere con penem, che pero' sembra c'entri.
Compresa la questione, ci rendiamo subito conto che lo scopo dello stesso UniVerso, è stato, ma è ancora, andare profondamente dentro quella "introflessione" dello spazio e del tempo, la quale ha dato una ragione di essere allo spazio e al tempo.
Nel caso in cui vi dovesse interessare sul serio, "spazio" = spatium in latino e spannan in tedesco, da cui si è tratta un'unità di misura, é la capacità di un Luogo di contenere i corpi.
Ricordate, mi raccomando ! di una capacità. Dal latino capax = che ha capito !
"Tempo" = tempus in Iatino = tapas in sanscrito, che vuoi dire caldo, riconducendo a temperatura = tampyti, secondo la nozione di durata, di qualcosa che nel tempo, passa da caldo a freddo, non polendo per una legge fisica, mantenere la stessa temperatura. Attenzione ! È importante.  
Vi deriva dal concetto la parola "Tempio", che è il Luogo adibito a separare il Cielo dalla Terra. Tèmenos = tempio = re-cinto.
Cosa resta fuori secondo voi ?
Il fatto che troviate difficoltà a rispondere, dimostra che questo articolo vi ci voleva proprio ! (Voi adesso non ci crederete, ma la vostra vita fra poche righe cambierà, perché state per essere capaci = capax = vi persuaderete = dal sanscrito svàdus = gustarsi con piacere = suavì.s = soavemente, di ciò che siete davvero.
Insomma, il momento merita silenzio e raccoglimento, perché state per incontrarvi nientemeno che con il Creatore o comunque vogliate chiamare la ragione della  vostra  esistenza  in  Terra, "Chi" muove i fili della vostra Vita……!)
By Massimo Corbucci


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Nello stile di IO SONO. "Giudice Anna Von Reitz": Le "Private Corporation" di servizi governativi che si propongono come "governi".
Bill di American Kabuki, ci porta all'attenzione quanto scritto lo scorso 7 Aprile 2015 dal "Giudice Anna Von Reitz", che evidentemente conosce e interpreta i meccanismi legislativi dietro le "private Corporazioni di servizi Governativi".
Invito ognuno a verificare in prima persona le sue interpretazioni.
In rete non sono molte le informazioni che riguardano Anna Von Rietz, anche se pare legata alla Supreme Court di Big Lake Alaska.
Non sono riuscito comunque a trovare un elenco ufficiale di giudici che la riporti.
In fondo al post (nel quale traduco parzialmente quanto scritto da Judge Anna) i riferimenti al citato nel seguito, 'Paradigm Report' e inoltre ad altri scritti di Anna Von Rietz.

I punti principali di quanto da lei affermato:
- Tutti questi "governi" (anche l'ITALIA) sono in realtà niente altro che "società di servizi governativi" di proprietà privata gestiti da cartelli bancari internazionali
- La verità è venuta fuori finalmente e definitivamente. Ci sono così tante persone da ringraziare per questo, non saprei citarle .... ma i fatti sono stati completamente e assolutamente esposti.
- E la truffa è finita, non è più qualcosa che può essere soppresso e contenuto
- 177 nazioni di tutto il mondo hanno riconosciuto che la "federazione degli Stati Uniti", ha agito come un sindacato criminale e che opera in una forma e in un modo proibito dal suo statuto e dai documenti e trattati che permettono la sua esistenza
- Noi americani (e noi italiani) siamo stati tenuti all'oscuro dagli autori di questi sistemi di frode.
Quello che vorrei più condividere con il resto del mondo, a questo punto è che il popolo americano - il Popolo del Continental United States al contrario di alcuni elementi operativi degli Stati Uniti Federali ---- sono brave persone, persone morali, amanti della pace, duro lavoro, persone timorate di Dio.
Ci hanno mentito, bullizzato, volutamente ingannati. L'intero sistema penale è stato progettato per essere utilizzato (e compreso) da pochi in alto.
- Registrando la tua nascita, prendendo il controllo del tuo nome, e creando di tutti i tipi di franchising aziendali che beneficiano le loro proprie aziende che prendono il nome da te - loro - i banchieri e gli avvocati e politici effettivamente hanno rubato la tua identità e le tue carte di credito.
- Ora veniamo alla questione della Odioso Debito.
Il Debito Odioso è il debito creato da frodi di cui le vittime non sono a conoscenza e di cui (le vittime) non beneficiano. Gran parte dei cosiddetti "debiti nazionali" di tutto il mondo sono questa forma di debito, e l'odioso debito non è recuperabile.
Deve essere (prima o poi) cancellato e perdonato. Questo è ciò che sta dietro la dichiarazione del Papa Francesco di un Anno Internazionale del Giubileo dell'inizio 8 dicembre, 2015.
- Oltre a ciò, veniamo alla questione del Credito Nazionale.
Tutti questi sistemi monetari fiat sono stati operati come sistemi di debito-credito. Ogni volta che si crea un debito in un tale sistema si crea anche un credito. [...] ora si conosce la verità su "Debiti nazionali" e come tali debiti nazionali sono stati maturati da frodi di credito, e si sa anche che sono dovuti pari Crediti Nazionali.
- Lo stesso sistema esatto di debito convertibile fraudolento è utilizzato in tutto il settore dei mutui.
Così se si va a fare un prestito cosa succede ?
La banca prende la tua ricevuta da Te firmata, che ha Valore Attuale di Denaro Contante, proprio come una pila di banconote, e va a incassare.
Ecco il pagamento Numero Uno, a carico del "il governo", che naturalmente passa l'intero costo di nuovo a voi e i vostri fratelli nella forma di tassazione. Poi i banchieri tornano sotto falso pretesto che essi hanno effettivamente prestato qualcosa, e domanda che le rimborsiate il capitale a interessi. Ma e cosa veramente, hai ricevuto ?
Hai ricevuto l'accesso al credito in un conto corrente bancario intestato a TUO NOME, ma in realtà non appartiene a te, e hai speso quel credito su una casa o proprietà, registrata a TUO NOME, ma che in realtà non appartengono neanche a voi.
Sia il debito presunto e la proprietà appartengono al franchising della "corporazione di servizi governativi". Sei solo un volontario non retribuito, facendo tutto il lavoro e la produzione di tutto il credito per finanziare tali operazioni, a beneficio del franchising.
- E tutto questo tipo di frode palese sulla base di inganni semantici e coercizione, e racket, e nomi apparentemente simili che ingannano, ha continuato sotto il naso di tutti coloro dovevano regolare banche e titoli, proprio perché le banche erano in esecuzione delle "corporazioni servizi governativi" dietro le quinte e erano "regolatori di se stessi".
- Allora, qual è la risposta ?
Niente altro che la presa di coscienza propria, e diffondere la parola. Solo quando ci saranno molti e troppi di noi perché loro ci mettano a tacere e quando la gente saprà quello che è successo, saranno bloccati.
- Azioni si stanno muovendo in avanti a livello internazionale per porre fine a questa criminalità, esporre la frode, e portare sollievo.
Si prega di tenere le vostre menti e il cuore fissi su ciò che è buono e giusto, e rendervi conto che la stragrande maggioranza delle persone che sono alle dipendenze di queste società sono innocenti del male che hanno fatto involontariamente.
By Giudice: Anna Von Reitz" (anche chiamata Anna Maria Riezinger),
- Anche stanno per imparare molto presto, e gli sarà offerta una scelta!

In chiusura, vorrei parafrasare Re Giorgio V - "Mantenere la calma e ottenete pure." Non cedete alla rabbia o violenza di alcun tipo. Rendetevi conto che le vostre lamentele sono state debitamente documentate e provate e che i Mulini di Dio macinano lentamente ma estremamente bene. Coloro che sono veramente colpevoli non possono sfuggire, coloro che hanno agito in errore devono essere perdonati, e agli innocenti che hanno sofferto saranno, alla fine, da benedetti per la loro pazienza e gentilezza.

Fonte: http://mainerepublicemailalert.com/2015/04/09/a-response-i-received-back-from-a-judge-diane-in-canada-trying-to-reach-judge-anna-maria-riezinger/
e: http://americankabuki.blogspot.it/2015/04/private-service-corporations-posing-as.html
Sul Paradigm Report: 
http://ioeternaessenza.blogspot.it/2014/06/final-bullet-report-paradigm-commento.html
altro: http://mainerepublicemailalert.com/2014/08/01/the-real-criminals/
http://scannedretina.com/2014/07/19/anna-addresses-cardinal-george/ 
 in italiano: http://humans.it/files/archive-27-july-2014.html
http://www.annavonreitz.com/
Tratto da: http://www.oltre12.net/2015/04/nello-stile-di-io-sono-giudice-anna-von.html


Perché le persone che si "risvegliano" e che vedono la luce, non riescono mai a mostrare la luce al mondo ?
Perché vengono presi per matti e al limite dell'assurdo eliminati ?
La risposta ce la da Platone.
Il mito della caverna di Platone
Secondo il mito della caverna, coloro che sono privi della filosofia (i dormienti, in genere coloro che sono all'oscuro della verità) sono paragonabili ai prigionier...i di una caverna (nati e cresciuti dentro questa caverna), vincolati a guardare in una sola direzione perché sono legati alla terra, con un fuoco dietro le spalle e un muro di fronte. Tra loro e il muro non vi è nulla; tutto ciò che essi vedono sono le proprie ombre, e quelle degli oggetti dietro di loro, proiettate sul muro dalla luce del fuoco (tra loro e il fuoco vi è un muretto tramite il quale alcuni uomini sporgono piante oggetti e animali, la cui ombra viene proiettata sul muro di fronte i prigionieri).
Inevitabilmente essi considerano queste ombre come reali e non hanno nozione degli oggetti a cui sono dovute.
Infine qualcuno riesce a fuggire dalla caverna e a vedere la luce del sole (al contatto con la luce colui che fugge prova un forte dolore agli occhi); per la prima volta vede le cose reali e si rende conto che fino a quel momento è stato ingannato dalle ombre.
Il filosofo (colui che trova la verità) sentirà che è suo dovere, verso coloro che prima erano suoi compagni di prigionia, insegnar loro la verità e mostrar loro la strada per uscire. Ma troverà molto difficoltà nel persuaderli (perché dovrà spiegare una realtà che loro non immaginano nemmeno, che vi è una natura, il sole, il cielo ecc..) e sembrerà loro più stupido che non prima della fuga, ma non solo, nel caso in cui provasse a portarli fuori questi al contatto con la luce proverebbero il medesimo dolore dovuto al bagliore del sole, e rifiuterebbero l'invito ad uscire, a conoscere.
Dunque capite, che la verità è qualcosa di molto scomodo per coloro che sono abituati a vivere "al buio".
Il risvegliato, il filosofo, verrà quindi deriso e preso per matto perché nel tentativo di spiegar loro una realtà, che questi nemmeno riescono ad immaginare, non solo sembrerà goffo e stupido, ma darà l'impressione ai prigionieri di volerli allontanare da una realtà, che per quanto falsa, è per loro ormai abitudine, sicurezza.
By Fabiano Rastelli - Tratto da:
https://www.facebook.com/messaggidirisveglio?fref=photo

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

C'è stato un gran discutere tra i filosofi riguardo all'innatismo e all'empirismo.
La solita lotta tra parti. Chi diceva che l'empirismo fa l'umano, chi diceva che era l'innatismo.  La tabula rasa (da Aristotele in poi)  dei razionalisti assoluti  non trova alcun riscontro ed è contraddittoria, come anche l'innatismo assoluto della dotta ignoranza lo è...
Un sapere certo o la conoscenza dell'unica certezza, per l'essere umano, non può che unire l'innatismo all'empirismo.
Possibile che non si sia afferrata l'unità di questi due concetti ?
Eppure qualcuno poco ascoltato e anche meno capito,  ha provato a mettere insieme  queste due concezioni della mente umana...qualcuno, in sintesi, affermava che per assorbire esperienza bisogna avere una serie di dati innati e chiamava  "anima"  quella potenzialità innata all'essere umano....qualcuno come Kant, cercando di conciliare i due concetti, ne faceva una critica di kilometri di scritti talmente complicati per dire una cosa semplice che..quelle continue critiche si ritorcono contro se stesse.
Ma...più semplicemente come si può conciliare l'innatismo all'empirismo ?
Tratto dal Web in: it.cultura.religioni - By A.N.

Risposta pubblicata:
Empirismo:
la conoscenza umana deriva esclusivamente dai sensi o dall'esperienza.
Innatismo:
si riferisce a qualsiasi teoria sostenga che una persona abbia delle conoscenze già al momento della nascita, ovvero che vi siano nozioni e concetti che non vengono appresi tramite l'esperienza.

La mia opinione e' che le due "teorie" coesistono all'interno dell'Essere, proprio perche' nel DNA la conoscenza e' inscritta e, si tramanda dalle origini dell'uomo fino ad oggi, ogni tanto affiorando alla mente del soggetto, tramite il "parlar dell'inconscio", ma la mente acquisisce anch'essa informazioni, anche attraverso le esperienze fatte nella vita, che poi vengono anch'esse incamerate anche e non solo  dal DNA, arricchendolo all'infinito...in un ciclo continuo a vantaggio della specie "uomo" (maschio e femmina), donando ai vari suoi soggetti la possibilita' di "pescare" (dal suo inconscio) le informazioni  necessarie all'evoluzione ed all'arricchimento Spirituale, cioe' informazionale, del soggetto stesso...per ripartire con le esperienze fatte in vita...e cosi via....all’infinito.

Un nuovo illuminismo
I fisici hanno scoperto che la meccanica quantistica amplia in modi inattesi le capacità di ragionamento. Il noto dilemma del prigioniero, in cui la scelta razionale è sbagliata, può essere eliminato dall’entanglement.
Un’affermazione più recente (ancora non dimostrata) è che un sistema elettorale quantistico potrebbe evitare le incoerenze dei sistemi ordinari. Come modello del comportamento umano, la meccanica quantistica potrebbe essere più valida della logica classica, che non può prevedere l’umano impulso all’altruismo. Anziché forzare il pensiero in uno schema razionale, conviene allargare i confini dello schema....

I DIECI COMANDAMENTI degli INDIANI (Pellerossa)
 

Prima di introdurvi nell'argomento "Filosofia", sarebbe utile che leggeste queste pagine, per comprendere successivamente e bene cio' che esponiamo in questi argomenti molto importanti ! 

INFORMATORE SANITARIO + Come Nasce la Malattia ?  +   Dove e perché Nasce la Malattia ? + CONFLITTI SPIRITUALI IRRISOLTI + Piu' Caos = Meno Salute + Infiammazione (conCausa di tutte le malattie) + La Bugia Pasteuriana  (di Pasteur)  +  Terrorismo Mediatico  + Falsita' della medicina ufficiale  +  Pericolo Farmaci + L'intestino non serve solo a digerire i cibi, esso e' anche un secondo CERVELLO +  Il PENSIERO CREA + VUOI VIVERE per SEMPRE ?  +  BioINFORMATICA  +  BioFISICA MEDICA + SemeioticaBioFisica
 

SCHIAVITU' totale di tutti gli esseri viventi
Il risultato e' che  tutti noi Esseri Viventi viviamo male in questo Pianeta, gestito, controllato, sottomesso e schiavizzato da questi CRIMINALI = i BANCHERI, i Religiosi" ed i sanitari, quali Padroni del Mondo

 

"L'attuale creazione di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica alla creazione di moneta da parte di falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto" (By Maurice Allais, premio Nobel per l'economia)
 


Comunque la SOLUZIONE a TUTTI i PROBLEMI del MONDO e' GIA' QUI
- vedi: Padroni del mondo, e' finita per voi !
Vedi qui i segni del CROLLO dell'elite Finanziaria: http://www.iconicon.it/blog/2015/07/lelite-e-spacciata/

Visionate i video delle ASSEMBLEE POPOLARI in ITALIA
http://www.assembleepopolarinazionali.it/i-nostri-video.html

Carissimi amici, vorrei condividere anche con voi una piccola grande informazione.
All'università ci hanno fatto studiare il lavoro dello psicologo sociale francese Moscovici (sì, come il commissario europeo... si pronuncia Moscovisì, accentato) che ha studiato l'INFLUENZA MINORITARIA, cioè il potere che hanno i gruppi minoritari (che si oppongono alla maggioranza) di portare dei cambiamenti, delle innovazioni.
Questo argomento mi è sempre rimasto in mente negli ultimi anni, e ora capisco perché !
Vediamo di sintetizzare le info più importanti al riguardo, perché le dobbiamo proprio interiorizzare !
La cosa più importante è che la minoranza HA UN POTERE di PENETRAZIONE.
E' un potere più nascosto, meno visibile rispetto a quello della maggioranza, ma più profondo e duraturo. Perché ?
Perché mentre la maggioranza suscita nelle persone soprattutto compiacenza, adesione pubblica e conformismo, senza un approfondimento personale, oserei dire senza coscienza .... la minoranza può "convertire", cioè far nascere un'adesione personale, un nuovo convincimento che a quel punto provoca il cambiamento delle proprie posizioni iniziali. Bello, no ?
E' importante, perché se anche può sembrare che siamo invisibili, in realtà siamo lievito che fa fermentare tutta la pasta !
Altra cosa da mettere in conto, che peraltro abbiamo già visto: la minoranza sarà ostacolata e messa in cattiva luce.
La maggioranza ha più potere e lo usa in diversi modi per gettare discredito sulla minoranza:
- rifiuto esplicito e totale (ostracismo, NO aperto, definizioni dispregiative come "novax", "antivax")
- disconferma (silenzio, indifferenza....noi potremmo dire oscuramento mediatico!!)
- rifiuto parziale (ok, la minoranza esiste ma i suoi validi argomenti non ci interessano)
- ridicolizzazione
- naturalizzazione: si spiega il dissenso della minoranza con argomenti generici riferiti al sesso, all'etnia, ecc., oppure psicologici (fissati, pazzi, oscurantisti, ecc.) o anche socio-politici (anarchici, 5 stelle, complottisti, ecc.)
Quindi coraggio, ci siamo in pieno, fa parte delle regole del gioco.
Ripeto: è tutto fisiologico. Non facciamoci prendere dallo sconforto.
Occhio, la minoranza sarà osteggiata anche dalla popolazione che si identifica con la posizione maggioritaria senza metterla in discussione... E' un'altra regola del gioco. Benché dura da sopportare, è nell'ordine naturale delle cose. Resistiamo saldi.

Ora viene la parte più cruciale. A questo punto, come fa la minoranza ad ottenere il cambiamento ?

PER AVERE SUCCESSO, deve rispettare rigorosamente queste regole:
1) deve essere UNITA al suo interno: SE COMINCIANO LE DIVISIONI INTERNE la credibilità viene minata e CON ESSA LE POSSIBILITA' DI SUCCESSO. Questo significa essere molto rispettosi ed elastici sulle diversità.
Ad esempio, non ci deve interessare l'orientamento politico/religioso di chi lotta con noi. Dobbiamo focalizzarci sull'obiettivo, non sul diventare tutti uguali! Per noi sarà la fine quando cominceremo a litigare sulle cavolate. L'accordo dev'essere totale sui punti fondamentali!
2) deve essere COERENTE nel tempo! Fissati gli obiettivi, quelli non si cambiano. Costanza, costanza. Il messaggio va ripetuto con costanza e coerenza.
3) deve far nascere il dubbio, l'incertezza sulle verità della maggioranza, in modo da promuovere un consenso alternativo, un pensiero nuovo.

Se quelli sopra sono i cardini, altri aspetti minori contrinuiscono al successo:
- aumento delle prove e dei fatti a sostegno delle sue posizioni, con attenzione alle fonti (lo facciamo già!!!!)
- appoggio di persone o enti autorevoli
- appoggio di persone esterne al gruppo, anche con posizioni diverse
- creatività

- ricordando che (elementi chiave):
- ci vuole tempo, i cambiamenti duraturi hanno tempi lunghi
- ci vuole un'interiorizzazione personale, una riflessione privata
- l'adesione ai temi fondamentali deve essere pubblica.
Tratto da ATTIVIAMO TUTTI su Facebook
Quindi coraggio lavoriamo assieme per ottenere i giuri ed onorevoli traguardi !


PROMEMORIA
La "storia" e' sempre scritta dai vincitori i quali NON raccontano MAI la Verità Vera, ma solo quella che loro vogliono far credere, insomma tutto e' fatto per far finta di “cambiare” per non cambiare NULLA, anzi per fottere maggiormente i figli di "Fracchia"......e questi ultimi la bevono e se ne nutrono, rimanendo come dice l'Apocalisse "innebbriati dal vino dalle fornicazione della prostituta", la bestia,il $ist€ma di SCHIAVISMO dei banchieri & C.........sui popoli del mondo !

La RAZZIA del patrimonio UMANO, comincia proprio nell'istante che nascete.
Vi lavano con dei saponi detergenti e vi eliminano dalla pelle i batteri indispensabili per il vs sistema immunitario, che vs madre vi aveva regalato, uscendo dalla sua vagina…
Poi Vi RUBANO il cordone ombelicale di vostro figlio...
Spesso danno le forbici nelle mani del padre per reciderlo e lui, tutto felice, lo fa (poverino) !
Direte: "E tanto ? Che me ne faccio ? "
Ve lo dice il Ministero della Salute a cosa serve....Preparatevi:
Intanto sappiate che dentro quel "cordone" c'è un litro di sangue, colmo di cellule staminali e toti-potenti, che sono in grado di riparare qualsiasi tessuto del corpo di vostro figlio, per tutta la vita (andate a cercare cosa sono) 
Le malattie più temibili sono sconfitte da queste cellule NEUTRE, in grado di "aggiustare" TUTTO nel corpo di vostro figlio: normale, sono proprio LE SUE....
Invece una legge in Italia PROIBISCE severamente e dettagliatamente di usarle per innesto AUTOLOGO (ossia proibisce che ognuno si re-inoculi le proprie...ahahahha! ...Forse guariscono troppo in fretta !) 
….ma RACCOMANDA la donazione a banche del SANGUE CORDONALE - ne esistono a decine, in Italia e all'estero che COMMERCIANO ALLEGRAMENTE con il vs sangue e cordone ombelicale -  al momento del parto.
Voi firmate per caso qualcosa che attesti che state donando il vostro cordone ombelicale e la vostra PLACENTA (altro affarone internazionale che non ne avete idea!) ??
Chi di voi si ricorda di aver firmato un simile modulo in sala-parto ?
Nessuno, ve lo dico io: siccome state zitte e siccome il taglio del cordone viene SANTIFICATO come l'atto della vera nascita, del distacco dal corpo della mamma, siete tutte contente che qualcuno arrivi con a forbice a tagliarvelo...e dopo l'assecondamento, vi dimenticate del SACCO PLACENTARE che viene furtivamente fatto SPARIRE con il cordone...
SILENZIO – ASSENSO, ancora una volta, Voi state zitte, Loro fanno come gli pare....

Esattamente come la TRUFFA DELL'ATTO DI NASCITA ORIGINALE **:  eravate distratte, stavate piangendo di gioia. Colpa vostra !

Ora leggete qui:
Avete  idea di QUALE MERCATO ESISTA e quale SMERCIO di sangue cordonale e cordoni ombelicali e sacche placentari che si affrettano a tagliare e far sparire ?
SI CHIAMANO "BANCHE" gli istituti che se ne occupano, capirete il perché. In Svizzera sono in gran numero.
https://futurehealthbiobank.com/it/i-nostri-servizi/conservazione-delle-cellule-staminali/conservazione-cordone-ombelicale/conservazione-sangue-e-tessuto-cordonale/?gclid=CJb43KTYk9QCFVAQ0wodorgHzQ

Lo stesso MINISTERO DELLA SALUTE ce ne spiega le mirabolanti proprietà curative 
DOVREMMO CHIEDERGLI I DANNI TUTTE NOI MADRI A NOME DEI NOSTRI FIGLI, PER QUESTA SOTTRAZIONE INDEBITA: SI CHIAMA ESPIANTO D'ORGANI E TRAFFICO DEI MEDESIMI !
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=2939&area=sangueTrasfusioni&menu=ombelicale
Ma...... GUARDA CASO....in Italia il trapianto AUTOLOGO non è consentito, è consentita SOLO la donazione, che - di fatto - è una RAPINA che avviene in ospedale, mentre partorisci, perchè nessuno ci ha chiesto di DONARLI QUESTI ORGANI !

ecco CHI SE NE APPROPRIA: care Signore MAMME e Signori PAPA'...
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=2943&area=sangueTrasfusioni&menu=ombelicale

Ed ecco che torna in ballo la parola "SOLIDARIETA'", come la più grande delle FREGATURE
- Dovete vaccinare per SOLIDARIETA'
- Dovete accogliere per SOLIDARIETA'
- Dovete pagare tasse abnormi per SOLIDARIETA'
- Dovete farvi fottere il CORDONE e la PLACENTA, ovvero l'assicurazione sulla salute di vostro figlio A VITA, per SOLIDARIETA'...

Ma che bontà amorevole che ci circonda ! TROPPA !!
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=2944&area=sangueTrasfusioni&menu=ombelicale

Ora che fate ? Vi ribellate ? Li rivolete indietro ? IMPOSSIBILE: vi attaccate care mamme e cari bambini
LO STATO ITALIANO NON PERMETTE DI USARE IL SANGUE DI PROPRIETA' DI VOSTRO FIGLIO PER CURARLO DA OGNI MALATTIA TUTTA LA VITA !

ALTRA PROVA DI QUANTO SIETE CONSIDERATI SCHIAVI
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=2945&area=sangueTrasfusioni&menu=ombelicale

E ora pensate a quando sentite che un malato di leucemia, attende il trapianto di midollo e non ha congiunti stretti che abbiano la sua compatibilità.....
E ora pensate alle terapie anti-rigetto che dovrà fare per tutta la vita, tremende
E ora pensate a delle cellule toti-potenti (VUOL DIRE CHE POSSONO DIVENTARE QUALSIASI TIPO DI CELLULA NEL TUO CORPO) che INIETTATE dall'esterno, rigenerino un infarto del miocardio, un ictus cerebrale, una pancreatite, un cancro al fegato, ai polmoni, una sclerosi multipla....una SLA....l'AUTISMO !!
Le PROPRIE CELLULE TOTI-POTENTI, quelle che Natura ci ha dato, che l'Universo ci ha dato per venire al mondo con un litro di RICAMBI per ogni parte del nostro corpo !

NON C'E' BISOGNO DI FARE ALCUNA TERAPIA ANTI-RIGETTO, QUI ! SONO CELLULE DEL VOSTRO CORPO ! Bene, lo stato questo LO VIETA. Siete state molto SOLIDALI, in compenso, Contente ?
Non siete curiose di sapere CHI possa usarle per curarsi o semplicemente restare GIOVANE più a lungo ?
Guardate come è fatto: esattamente due spirali avvolte, come il DNA, come la VITA....
By Di Marguerite Blanche

INOLTRE:
**:…. sapete cosa succede quando registrate il CERTIFICATO di NASCITA in COMUNE, l’atto originale viene comunicato al tesoro il quale emette dei titoli del valore di …€ 2.000.000 (duemilioni di Euros) che lo stato gestira’/amministrera’ e godra’ e voi NON prenderete un centesimo, ma non solo, questo certificato originale scompare, infatti non potrete mai riaverlo, perche’ finisce nelle mani dei Banchieri i quali riemettono titoli (Bonds) alla faccia vostra e con il NOMINATIVO VOSTRO, quello della vs FINZIONE PERSONA GIURIDICA, per cui i banchieri in particolare i titolari della colonia "REPUBLIC OF ITALY", i BANCHIERI oltre oceano……(US) se li godono alle vostre spalle.
…ma non e’ finita: la vostra FINZIONE PERSONA GUIRIDICA (che contiene il vs NOME E COGNOME) e’ essa stessa amministrata dal presunto stato (Colonia US), e fin tanto che non capite che potete SOTTRARLA, con un documento legale che trovate QUI,  al presunto stato voi siete schiavi del vs padrone che vi amministra = il presunto STATO.

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Questa la sintesi della Medicina Naturale:
Tutte le "malattie" e specialmente quelle degenerative hanno come causa principale i Conflitti Spirituali irrisolti e come concausa fisiologica le intossicazioni (ad esempio e particolarmente quelle dei Vaccini, droghe, farmaci, alimenti contaminati, ecc.) che generano alterazioni nel microcircolo, nel metabolismo cellulare e quindi infiammazioni nei tessuti degli organi bersaglio del Conflitto Spirituale irrisolto.

“Ogni Organismo, risponde in maniera differenziata, agendo secondo precise leggi biologiche e biochimiche  adeguandosi ogni istante, alle varie esigenze di stimolazione esterna dell'atmosfera nella quale vive; infatti tutte le variazioni iono atmosferiche, anche minime, modificano ad ogni istante le cariche bioelettroniche dei liquidi ( il Terreno o Matrice ) del corpo dei vari organismi viventi

Progetto per Realizzare un VILLAGGIO della SALUTE
(Ricercha dell'Autosufficiente)

The Prayer
(video)


Video che illustra come si e' gia' fotografato il campo energetico emanato dall'Uomo, animale, vegetali
ecc.
 

Per i particolari della parola stessa vedi su: ANI + MA  (Definizione) + Anima 2 + Anima 3 + Anima 4


SPIRITO e SALUTE = Mente sana in Corpo Sano
PERDONARE  e NON TENERE RANCORE, FA BENE alla SALUTE
Un gruppo di ricercatori hanno sperimentato con successo la terapia del “perdono” di genitori di vittime di omicidi in Irlanda del Nord;  i risultati della sperimentazione su 259 persone, sono stati presentati al meeting dell’American Psycological Association a San Francisco  (USA) dallo psicologo Carl Thorensen della Stanford University in California, che ha tenuto a sottolineare che il perdono deve essere inteso come rinuncia al diritto di provare, esasperazione, rancore, irritazione o desiderio di vendetta; un carattere clemente, facilita anche l’amore ed i rapporti intimi !!

Video straordinari, Zeitgeist
Temi trattati, problema monetario, problema sociale, problema energia, problema religioni:
qui i links con i sottotitoli in italiano:
Zeitgeist 2: http://video.google.com/videoplay?docid=-922737582620416065
Zeitgeist 1: http://video.google.it/videosearch?q=Zeitgeist&hl=it&emb=0#
Zeitgeist 1: http://video.google.it/videoplay?docid=8843401698699797775&ei=uC_BSLeULI-c2wLFhOy4CQ&q=zeitgeist+sottotitoli

In Italia viene impedito il suicidio assistito 

USA, PRIMO SI SCIENZA ad EFFICACIA CURE SPIRITUALI
USA WASHINGTON, - 6 Giu.  2005
Trattamenti terapeutici a distanza basati su meditazioni che migliorano il campo energetico e quindi la salute dei pazienti, preghiere che curano, invio di 'messaggi positivi all'organismo dei malati: il campo infinito delle 'terapie alternative e spirituali ha ricevuto il suo primo cauto 'sì' dalla scienza ufficiale americana. Uno studio epidemiologico pubblicato sulla prestigiosa rivista specializzata "Gli annali di Medicina interna Usa" riconosce per la prima volta come una specifica forma di medicina alternativa - la cosiddetta "cura a distanza" - sembri effettivamente produrre effetti positivi e riscontrabili sulla salute. Rafforzando le ipotesi sui 'poteri della mente nel trattamento di patologie organiche. 
Il trattamento consiste nella attività del "guaritore" che, a distanza fisica dal paziente, prega per il malato, concentrandosi in modo da alterare il campo energetico della persona e quindi indurre la ricostituzione dello stato di salute.
Così come fa il Reikì, la tecnica di origini orientali per guarire attraverso l'energia corporea e cosmica.

vedi: PROFEZIA MAYA sul  2012 + Segni del tempo + Universo Intelligente + Universo Elettrico +

L'efficienza del caso
Gli autori hanno applicato lo studio dei sistemi complessi all'efficienza di un ipotetico Parlamento, definita come il prodotto della percentuale di proposte di legge approvate moltiplicata per il benessere sociale assicurato da quelle leggi. Le simulazioni ad agenti su cui si è basato lo studio hanno mostrato che l'efficienza di questo Parlamento virtuale raggiunge il massimo con un numero ottimale di parlamentari estratti a sorte e non aderenti ad alcun partito.
Il risultato ha mostrato anche che i processi basati sul caso, fondamentali in tanti problemi fisici, sono utili anche in campo socioeconomico tramite strategie che prevedono scelte casuali.

Caro lettore:
Hai mai controllato la tua carta d'identità, la tua patente, le tue bollette ? Ti sei mai accorto che il tuo nome e cognome e' scritto tutto in maiuscolo ? Niente di strano pensi? Però a scuola ti hanno insegnato a firmare solo con la prima lettera del tuo nome e cognome maiuscolo.
Ancora niente di strano ? Se non ci sei ancora arrivato sappi che il tuo nome e cognome maiuscolo e' il tuo soggetto giuridico il tuo uomo di paglia la FINZIONE che ti rappresenta. Pensi niente di strano ?
Beh sappi che grazie a quell'uomo di paglia dove tu ogni giorno ti identifichi che ti rendono SCHIAVO. Pensi che siano tutte cazzate ?
Mi dispiace continua a dormire. Questo articolo non è per te !
By Raffaele Gavuglio 

vedi qui i particolari: SOVRANITA' INDIVIDUALE + SOVRANITA' INDIVIDUALE - 2 + SOVRANITA' INDIVIDUALE - 3 + SOVRANITA' INDIVIDUALE - 4 + SOVRANITA' INDIVIDUALE - 5

 

Ricerca l'Autosufficienza, non seguire l'Economia attuale +  Controllo della Psiche

PSICHE e MALATTIE: "Nel corso dei miei viaggi ho incontrato uno scienziato che permetteva a  persone non vedenti dalla nascita di iniziare a vedere; ho parlato con  pazienti, dichiarati incurabili dopo aver subito un ictus decine di anni  prima, che sono stati aiutati a guarire con trattamenti neuroplastici; ho  conosciuto persone che hanno superato disturbi dell'apprendimento e che  hanno migliorato il proprio; ho raccolto prove secondo cui a ottant'anni è  possibile rendere più vivace la memoria in modo che funzioni come a  cinquantacinque. Ho visto pazienti «ricablare» il loro cervello attraverso i  pensieri, per risolvere traumi e ossessioni in precedenza considerati  insuperabili. Ho discusso appassionatamente con dei premi Nobel su come  dovremmo ripensare il nostro paradigma neurologico alla luce dell'evidenza  che il cervello è in continua trasformazione."
By Norman Doidge.
http://www.ponteallegrazie.it/scheda.asp?editore=Ponte alle Grazie&idlibro=6101&titolo=IL+CERVELLO+INFINITO
Libro di Norman Doidge.
http://www.internetbookshop.it/code/9788879289030/doidge-norman/cervello-infinito-alle.html
Tratto da: "Il Giornale"  (23/11/2007)

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Ti  sei accorto di essere uno  SCHIAVO ?....E di essere vittima di una colossale truffa ? - continua QUI: Ritorna Sovrano !

La Guerra dei prePOTENTI
, che gestiscono il $ixT€ma di Schiavitu' dei Popolo in tutte le Nazioni del mondo, alla e contro la ghiandola Pineale:
http://armysoftport.wordpress.com/2012/10/29/perche-fanno-la-guerra-alla-ghiandola-pineale/

Ecco 10 modi per capire tutte le menzogne che ci dicono”, quelli al potere...- 17/02/2013
Noam Chomsky, padre della creatività del linguaggio, definito dal New York Times “il più grande intellettuale vivente”, spiega attraverso dieci regole come sia possibile mistificare la realtà.
La necessaria premessa è che i più grandi mezzi di comunicazione sono nelle mani dei grandi potentati economico-finanziari, interessati a filtrare solo determinati messaggi.

1 - La strategia della distrazione, fondamentale, per le grandi lobby di potere, al fine di mantenere l’attenzione del pubblico concentrata su argomenti poco importanti, così da portare il comune cittadino ad interessarsi a fatti in realtà insignificanti. Per esempio, l’esasperata concentrazione su alcuni fatti di cronaca.
L’elemento primordiale del controllo sociale è la strategia della distrazione che consiste nel deviare l’attenzione del pubblico dai problemi importanti e dei cambiamenti decisi dalle élites politiche ed economiche, attraverso la tecnica del diluvio o inondazioni di continue distrazioni e di informazioni insignificanti.
La strategia della distrazione è anche indispensabile per impedire al pubblico d’interessarsi alle conoscenze essenziali, nell’area della scienza, l’economia, la psicologia, la neurobiologia e la cibernetica. Mantenere l’Attenzione del pubblico deviata dai veri problemi sociali, imprigionata da temi senza vera importanza.
Mantenere il pubblico occupato, occupato, occupato, senza nessun tempo per pensare, di ritorno alla fattoria come gli altri animali (citato nel testo “Armi silenziose per guerre tranquille”).
 

2 - Il principio del problema-soluzione-problema: si inventa a tavolino un problema, per causare una certa reazione da parte del pubblico, con lo scopo che sia questo il mandante delle misure che si desiderano far accettare. Un esempio ?
Mettere in ansia la popolazione dando risalto all’esistenza di epidemie, come la febbre aviaria creando ingiustificato allarmismo, con l’obiettivo di vendere farmaci e vaccini che altrimenti resterebbero inutilizzati.

Oppure lasciare che si dilaghi o si intensifichi la violenza urbana, o organizzare attentati sanguinosi, con lo scopo che il pubblico sia chi richiede le leggi sulla sicurezza e le politiche a discapito della libertà. O anche: creare una crisi economica per far accettare come un male necessario la retrocessione dei diritti sociali e lo smantellamento dei servizi pubblici.

3 - La strategia della gradualità. Per far accettare una misura inaccettabile, basta applicarla gradualmente, a contagocce, per anni consecutivi. E’ in questo modo che condizioni socio-economiche radicalmente nuove (neoliberismo) furono imposte durante i decenni degli anni 80 e 90: stato minimo, privatizzazioni, precarietà, flessibilità, disoccupazione in massa, salari che non garantivano più redditi dignitosi, tanti cambiamenti che avrebbero provocato una rivoluzione se fossero stati applicati in una sola volta.

4 - La strategia del differimento. Un altro modo per far accettare una decisione impopolare è quella di presentarla come “dolorosa e necessaria”, ottenendo l’accettazione pubblica, al momento, per un’applicazione futura. Parlare continuamente dello spread per far accettare le “necessarie” misure di austerità come se non esistesse una politica economica diversa.
E’ più facile accettare un sacrificio futuro che un sacrificio immediato. Prima, perché lo sforzo non è quello impiegato immediatamente. Secondo, perché il pubblico, la massa, ha sempre la tendenza a sperare ingenuamente che “tutto andrà meglio domani” e che il sacrificio richiesto potrebbe essere evitato. Questo dà più tempo al pubblico per abituarsi all’idea del cambiamento e di accettarlo rassegnato quando arriva il momento.

5 - Rivolgersi al pubblico come se si parlasse ad un bambino. La maggior parte della pubblicità diretta al gran pubblico, usa discorsi, argomenti, personaggi e una intonazione particolarmente infantile, molte volte vicino alla debolezza, come se lo spettatore fosse una creatura di pochi anni o un deficiente mentale. Quando più si cerca di ingannare lo spettatore più si tende ad usare un tono infantile.
Più si cerca di ingannare lo spettatore, più si tende ad usare un tono infantile. Per esempio, diversi programmi delle trasmissioni generaliste. Il motivo ? Se qualcuno si rivolge ad una persona come se avesse 12 anni, in base alla suggestionabilità, lei tenderà ad una risposta probabilmente sprovvista di senso critico, come un bambino di 12 anni appunto.
.
6 - Puntare sull’aspetto emotivo molto più che sulla riflessione. L’emozione, infatti, spesso manda in tilt la parte razionale dell’individuo, rendendolo più facilmente influenzabile.
Sfruttate l'emozione è una tecnica classica per provocare un corto circuito su un'analisi razionale e, infine, il senso critico dell'individuo. Inoltre, l'uso del registro emotivo permette aprire la porta d’accesso all’inconscio per impiantare o iniettare idee, desideri, paure e timori, compulsioni, o indurre comportamenti.

7 - Mantenere il pubblico nell’ignoranza e nella mediocrità. Pochi, per esempio, conoscono cosa sia il gruppo di Bilderberg e la Commissione Trilaterale. E molti continueranno ad ignorarlo, a meno che non si rivolgano direttamente ad Internet.
Far si che il pubblico sia incapace di comprendere le tecnologie ed i metodi usati per il suo controllo e la sua schiavitù.
“La qualità dell’educazione data alle classi sociali inferiori deve essere la più povera e mediocre possibile, in modo che la distanza dell’ignoranza che pianifica tra le classi inferiori e le classi superiori sia e rimanga impossibile da colmare dalle classi inferiori".

8 - Imporre modelli di comportamento. Controllare individui omologati é molto più facile che gestire individui pensanti. I modelli imposti dalla pubblicità sono funzionali a questo progetto.
Spingere il pubblico a ritenere che è di moda essere stupidi, volgari e ignoranti ...


9 - L’autocolpevolizzazione. Si tende, in pratica, a far credere all’individuo che egli stesso sia l’unica causa dei propri insuccessi e della propria disgrazia.
Far credere all’individuo che è soltanto lui il colpevole della sua disgrazia, per causa della sua insufficiente intelligenza, delle sue capacità o dei suoi sforzi. Così, invece di ribellarsi contro il sistema economico, l’individuo si auto svaluta e s'incolpa, cosa che crea a sua volta uno stato depressivo, uno dei cui effetti è l’inibizione della sua azione. E senza azione non c’è rivoluzione !
Così invece di suscitare la ribellione contro un sistema economico che l’ha ridotto ai margini, l’individuo si sottostima, si svaluta e addirittura, si autoflagella.
I giovani, per esempio, che non trovano lavoro sono stati definiti di volta in volta, “sfigati”, choosy”, bamboccioni”. In pratica, é colpa loro se non trovano lavoro, non del sistema.

10 - Negli ultimi 50 anni, i rapidi progressi della scienza hanno generato un divario crescente tra le conoscenze del pubblico e quelle possedute e utilizzate dalle élites dominanti. Grazie alla biologia, la neurobiologia, e la psicologia applicata, il “sistema” ha goduto di una conoscenza avanzata dell’essere umano, sia nella sua forma fisica che psichica. Il sistema è riuscito a conoscere meglio l’individuo comune di quanto egli stesso si conosca. Questo significa che, nella maggior parte dei casi, il sistema esercita un controllo maggiore ed un gran potere sugli individui, maggiore di quello che lo stesso individuo esercita su sé stesso.

I media puntano a conoscere gli individui (mediante sondaggi, studi comportamentali, operazioni di feed back scientificamente programmate senza che l’utente-lettore-spettatore ne sappia nulla) più di quanto essi stessi si conoscano, e questo significa che, nella maggior parte dei casi, il sistema esercita un gran potere sul pubblico, maggiore di quello che lo stesso cittadino esercita su sé stesso.

Tratto da siti web e fatto compendio fra di essi dal redattore di questa pagina.

L'altra faccia della Storia

 

FILOSOFIA ANTICA
The Perseus Project
http://www.perseus.tufts.edu/ - Il più grande archivio sul mondo greco. Tutti i testi della letteratura greca classica e un vasto repertorio sull'archeologia
Ancient Philosophers - works
http://classics.mit.edu/Browse/authors.html - Testi dalla biblioteca classica del MIT
Early Geek Philosophy
http://plato.evansville.edu/public/burnet/ - Questo testo è una ristampa della terza edizione del famoso studio di John Burnet Early Greek Philosophy, pubblicato  nel 1920
Chinese Ancient Philosophy
http://www.cnd.org/Classics/ - Una raccolta di testi della letteratura  e della filosofia cinese delle origini
Omero - Iliade e Odissea, versione integrale, traduzione in lingua italiana
http://www.liberliber.it/biblioteca/o/omero/index.htm
Greek Philosophy Archive
http://gradweb.gradsch.uga.edu/archive/Greek.html - Risorse sulla filosofia greca: testi e saggi
I sette savi
http://www.goldnet.it/francomputer/mondo26a.htm
Biante, Chilone, Cleobulo, Periandrio, Pittacco, Solone, Talete

Banche dati di testi e saggi
Hanover Historical Text Project
http://history.hanover.edu/project.html

The International Directory of On-line Philosophical Papers
Joe Lau  Department of Philosophy, The University of Hong Kong

English Server Philosophy Texts
http://eng.hss.cmu.edu/philosophy/

Logos
www.logos.it

Great Books Index
http://books.mirror.org/

Malaspina University College
http://www.mala.bc.ca/www/discover/main.htm

WWW Virtual Library
http://www.mediacom.it/siti/encicl.htm

Esperimenti di coscienza artificiale
Brighton 1991, Conferenza internazionale sulle reti neurali: il professor Igor Aleksander, dell’Imperial College di Londra, uno dei pionieri nello studio delle reti neurali, sta illustrando ad una platea incuriosita degli strani esperimenti. Ad un certo punto una giornalista, desiderosa di sintetizzare in una parola quello che sta ascoltando, si alza e chiede in modo un po’ impertinente: “Professore, sta forse parlando di coscienza artificiale ?”.
“Non lo dica - risponde Aleksander - altrimenti mi tagliano i finanziamenti !”. Nasce così, quasi per caso, il termine “artificial consciousness” e nonostante i timori iniziali di Aleksander, che lo fa subito suo, comincia a diffondersi nella comunità scientifica, sollecitando continui dibattiti tra filosofi, neurobiologi, studiosi di bioingegneria e intelligenza artificiale.
Alcune questioni si pongono immediatamente.
Qual è la natura della coscienza ? Il problema della coscienza può avere una soluzione scientifica ? Può essere studiato come un fenomeno reale nel mondo reale ? Quali sono i modelli della coscienza ?
E ancora: la coscienza “funziona” nel produrre un determinato comportamento ? Gioca un ruolo attivo nel pianificare e controllare le azioni di un agente artificiale o si tratta di un epifenomeno legato al processo, che non influenza il processo stesso ?
Ne parliamo con Antonio Chella, professore ordinario di robotica all’Università di Palermo, promotore di una rete europea di eccellenza per lo studio della coscienza artificiale, nonché editor, insieme a Riccardo Manzotti della Università IULM di Milano, del libro “Artificial consciousness” (Exeter, Imprint Academic).

Professore, perché la coscienza artificiale interessa la robotica ?
«Pensiamo che la coscienza artificiale debba essere “embodied”, cioè abbia bisogno di una “fisicità” - non necessariamente di tipo umanoide - per realizzarsi compiutamente. Inoltre, per un robot autonomo, dotato di sensori ed attuatori, che interagisce in tempo reale con gli esseri umani in ambienti complessi e non strutturati a priori, possedere una forma di coscienza è importante, mentre ad esempio, un software che gioca a scacchi può farne tranquillamente a meno».

Che rapporti intercorrono tra coscienza artificiale e intelligenza artificiale ? 
«E’ un problema molto dibattuto all’interno della comunità scientifica internazionale. L’intelligenza artificiale “forte” si prefiggeva la realizzazione di una mente artificiale privilegiando gli aspetti simbolici, legati al ragionamento logico e matematico. In breve, di “formalizzare” il linguaggio, la coscienza, il pensiero stesso. Ora è difficile pensare che tutto ciò che importa per la coscienza artificiale sia avere un certo tipo di programma per computer, o un insieme di programmi».

Che livello di coscienza volete implementare nei robot ?
«E’ bene chiarire alcuni concetti. La coscienza di cui parlano scienziati e filosofi della mente è la coscienza fenomenica, quella che gli anglosassoni chiamano “consciousness” per distinguerla da “conscience”, la coscienza etico-morale. A noi interessa una “phenomenal consciousness”, la sede, per così dire, dove i numerosissimi ed eterogenei frammenti di analisi dei dati sensoriali convergono in una visione unificata e che corrisponde alla capacità di un soggetto di fare esperienza di se stesso e del mondo».

Come si realizza una coscienza artificiale ?
«La coscienza artificiale non sarebbe creata dagli scienziati ma si limiterebbe a porre in atto una possibilità del sistema, in un processo attraverso cui i segnali si confrontano e si collegano durante complesse operazioni percettive e cognitive, ovvero nel rapporto tra la rappresentazione interna causata da imput sensoriali esterni e rappresentazioni interne autogenerate ».
Non tutti gli stati coscienti sono intenzionali…
«La maggior parte degli stati coscienti sono intenzionali e sono quelli che ci interessano di più perché mediano le relazioni con il resto del mondo nella percezione, nell’azione, nella memoria, nella previsione e nella pianificazione».

Questi robot sanno di esistere ?
«La coscienza fenomenica non implica necessariamente l’autocoscienza. D’altronde, se guardiamo al mondo degli animali, troviamo forme di vita autonome perfettamente adattate al loro ambiente naturale. Non sappiamo se abbiano degli stati coscienti.
Tuttavia alcuni ricercatori nel campo della coscienza artificiale, tra cui Owen Holland, dell’University of Essex, stanno portando avanti degli studi sull’autocoscienza».
I robot dotati di una forma di coscienza saranno “qualitativamente” diversi dagli altri robot. Quali scopi si prefiggono i vostri studi ?
«Da ingegneri quali in realtà siamo, vogliamo avere una generazione di robot migliori. Alcuni sistemi robotici già esistenti mostrano impressionanti abilità meccaniche e di controllo dei movimenti, ma sono incapaci di performance percettive e cognitive altrettanto notevoli».

Quali esperimenti state conducendo attualmente ?
«Al Dipartimento di Ingegneria Informatica dell’Università di Palermo stiamo cercando di coniugare il “modello dell’adattamento” elaborato dal professore Manzotti (una entità cosciente in grado di apprendere dall’ambiente e di trovare autonomamente i propri scopi) con il “modello di predizione” messo a punto dal gruppo di ricerca di Palermo. Si tratta di un robot mobile, dotato di telecamere, che acquisisce informazioni dall’ambiente durante il suo funzionamento e in un brevissimo intervallo di tempo, corrispondente più o meno alla memoria di lavoro di un essere umano, confronta (in gergo fa “match”) le informazioni, nel nostro caso, le immagini elaborate dal sistema di visione artificiale, con quello che si aspetta di vedere ovvero con le anticipazioni che ha elaborato in base alla sua ipotesi sullo stato dell’ambiente, e in relazione a ciò è in grado di progettare percorsi o modificare i propri scopi.
Naturalmente ha un minimo di conoscenza iniziale sulla quale può costruire una mappa. Il robot, nato come accompagnatore museale, verrà posto all’interno di un ambiente complesso come il Museo archeologico di Agrigento».
By Rosalba Miceli
Il sito professore Antonio Chella  +   Il sito professore Riccardo Manzotti
Tratto da. Eukra.it


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Spendere soldi per comprare l’ultimo modello di TV LCD ? - Meglio preferire “esperienze emozionali”
I soldi non fanno la felicità (NdR ...non sono tutto, ma aiutano, specie chi non li ha...), soprattutto se vengono usati solo per acquistare oggetti e prodotti alla moda.
Secondo uno studio condotto presso la Cornell University da Travis Carter e i suoi colleghi, infatti, il grado di felicità che si raggiunge spendendo il denaro, ad esempio, per fare dei massaggi o per andare in vacanza con i propri cari, è nettamente superiore a quello che si prova acquistando una tv nuova, anche se si tratta dell’ultimo modello.
In altre parole non è tanto il possesso del denaro a fare la differenza, quando il modo in cui lo spendiamo e spesso non riusciamo a capire quale sia la maniera più gratificante per impiegare il denaro. Acquistare un oggetto di lusso di l’ultimo gioiello della tecnologia spesso è la prima opzione possibile e in molti casi non valutiamo le altre opportunità.
Invece, secondo i consumatori intervistati dallo psicologo statunitense, i cosiddetti “acquisti emozionali” offrono un elevato grado di soddisfazione sin dall’inizio e per tutta la durata dell’esperienza. Lo studio è apparso sul Journal of Personality and Social Psychology.

Video IMPORTANTE, sullo "SFIDANTE", il parassita, satana l'avversario, il diavolo, il guardiano della soglia...ecc., cosa e', dov'e' e chi e' ?

Ecco come i prePotenti, ci hanno resi SCHIAVI da migliaia di anni...
1 - Liberazione dalla Schiavitu’ di Matrix, il Sistema
2 - Cosa potete fare ridurre e/o eliminare questa schiavitu’ ?
3 - Cosa si nasconde dentro e dietro i documenti di “identita’ “ che vi hanno propinato ?
4 - Cosa potete fare per salvaguardare Voi stessi la vostra famiglie ed i vostri beni dall’assalto dello stato, Ag. delle Entrate ed Equitalia ?
5 - Come fare per salvaguardare anche la vostra salute senza farmaci ne’ vaccini ?
6 - Sovranita’ monetaria regalata ai banchieri
7 - il Debito pubblico NON esiste, ma ci strozza, perche’ ?
8 - Chi vi ha prestato dei soldi (finanziarie e/o banche) sono veramente i proprietari del “credito” ?
9 - Come fare per liberarvi dalla disinformazione dei mass media ?
10 - Volete vivere piu’ felici ?
La consapevolezza vi liberera’ dalla schiavitu’ di questo stato in mano ai privati e colluso con il malaffare.
Dopo esservi resi consapevoli di queste orribili realta’, divulgate ed insegnate queste informazioni a tutti coloro che conoscete.
Una lettura all’insegna della VERA INFORMAZIONE su Voi stessi
Viva la liberta’ !

Vedi qui i segni dei CRIMINI e del CROLLO dell'elite Finanziaria

Le info su questi temi le trovate in queste pagine (1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8)

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Sferrato l'attacco all'evoluzione dell'uomo - 26 novembre 2017
By Marcello Pamio

La situazione in Italia sta degenerando. 
Da una parte il Sistema rappresentato da una Sinarchia di immensi potentati finanziari internazionali in grado di manovrare squallidi e vuoti cloni umani posizionati nelle stanze che contano di governi illegittimi. 
Controllano ovviamente anche tutte le istituzioni che contano non solo in ambito politico ma pure giuridico, economico e religioso. 
L’esempio della Consulta che non blocca una legge incostituzionale, classista e devastante per la salute di milioni di persone è chiarissimo. 
Mettono gli individui manipolati nelle posizioni che contano. L’ultimo in ordine cronologico è il presidente della Sip (Società italiana pediatri) Alberto Villani, che l’altro giorno è stato nominato dal ministro Beatrice Lorenzin membro del Comitato Regionale per l’Europa dell’OMS (SCRC - Standing Committee of the Regional Committee). 
Il Comitato Regionale si occupa principalmente di formulare le politiche regionali, di supervisionare le attività dell’Ufficio Regionale OMS e di promuovere iniziative di sanità pubblica internazionale! 
Qualcuno non lo ricorderà ma questo individuo è il medico che pubblicamente continua a dire che NON esiste alcun danno da vaccino e che NON c’è mai stato un solo morto per questi farmaci! 
Mente sapendo di mentire? 
Ricordo che la Sip da lui diretta ha ricevuto nell’anno 2015 dalle lobbies che spacciano vaccini (Sanofi, Glaxo e Pfizer) la bellezza di 64.000 euro, mentre nel 2016 e soltanto dalla Glaxo ha ricevuto 26.840 euro per “oneri da contratto”. 
Un mese fa circa è toccato al dottor Raniero Guerra (già cda della Fondazione Glaxo), nominato Assistant Director general dell’OMS. Al dottor Guerra, Direttore Generale della Prevenzione va il “merito” di aver pianificato il nuovo piano vaccinale che i nostri bambini hanno iniziato a subire. 
Quindi oggi tutti quei personaggi che lavorano a testa bassa per il Sistema, difendendo a siringa tratta le vaccinazioni vengono premiati con cariche onorifiche e posti di rilievo, mentre i medici che in Scienza e Coscienza mettono in discussione la rischiosissima pratica vaccinale vengono semplicemente radiati. 
Un Sistema quindi che sta lavorando contro Natura, contro la Vita stessa.

Dall’altra parte della barricata, all’interno del sempre più crescente (e forse proprio per questo motivo) movimento di coscienze che lottano per arginare e impedire questa pericolosissima deriva dittatoriale con l’unico intento di cambiare il mondo, salvando il salvabile e proteggendo i più indifesi, i bambini, si muovono e si infiltrano strani individui che remano contro. 
Lupi travestiti da agnelli; sciacalli mascherati da protettori; divisori che apparentemente uniscono; coagulatori che sottilmente dividono. 
Quando le coscienze si uniscono e si muovono le divisioni diventano funzionali e quando le coscienze crescono, gli attacchi e la paura diventano basilari. 
Schiavi venduti che hanno sacrificato la propria anima al potere, all’ego e al denaro. 
In questa categoria vi sono coloro che partecipano a tale ambaradan non tanto per soldi (almeno non apparentemente) ma per squilibri psichici, come i neosacerdoti e le neosacerdotesse con l’evidente «disturbo narcisistico di personalità». 
Quello che conta è il proprio Ego per cui gli altri che si fottano. 
Per evangelizzare i loro discepoli-non-pensanti mantenendoli sempre più sotto controllo li devono mettere tutti contro tutti, nel famoso “divide et impera”. 
Il mantra è sempre quello: «tutti sono dei collusi e venduti, solo io sono Puro e sono il Verbo!»

Questi e gli altri, anche se apparentemente in opposizione stanno lavorando a favore del Sistema, e il risultato pericolosissimo è che le persone iniziano a perdere fiducia nelle associazioni, nei movimenti e soprattutto nei confronti dell’uomo e della Vita. 
Spegnere la speranza nei confronti della Vita, e annichilire la speranza di un cambiamento per un mondo migliore è un crimine contro l’evoluzione delle coscienze. Grasso che cola per un Sistema che sguazza e sopravvive proprio grazie alle divisioni e alla paura! 
E mentre il popolo in risveglio si divide per colpa dei falsi profeti, loro alla finestra godono... 
Tutti impegnati e intanto l’olocausto prosegue: giornalmente aumenta il numero di bambini sacrificati sull’altare della scienza. 
Quella scienza basata sulle evidenze (delle lobbies) e protocollata dalle medesime. 
Attenzione però: il problema vaccinale è solo la piccolissima punta dell’iceberg; quello che infatti si sta affacciando all’orizzonte è assai ben più grande e inquietante... 
Il progetto mira all’attacco fisico, emozionale e spirituale che passa attraverso il cambiamento antropologico dell’essere umano! 
Oltre all’indebolimento fisico, che avviene attaccando il sistema immunitario con vaccini, farmaci e alimenti innaturali, c’è un attacco mirato al mondo emozionale (astrale) mediante il “virus” deleterio della paura, per giungere a snaturare l’identità intima dell’uomo. 
Necessario è demolire le «vecchie identità», siano esse sociali, religiose, politiche o culturali perché rappresentano un ostacolo all’omologazione e al controllo globale. 
Tra le identità da cancellare con una certa priorità vi sono quelle sessuali ovviamente. 
E lo stiamo vedendo proprio in questo periodo, per chi ha occhi e orecchie aperte… 
Secondo l’ideologia gender (ridicolizzata e sminuita dai servi del Sistema) le differenze sessuali tra “maschio” e “femmina” sarebbero solo “morfologiche” e quindi senza nessuna importanza. La differenza che conta è solo di tipo “culturale”.

L’attacco alla sessualità rappresenta il più sconcertante piano di manipolazione dell’essere umano mai tentato prima d’ora nella storia. 
Mentre il cervello della maggior parte delle persone è anestetizzato, stanno succedendo alcuni passaggi epocali.
- Fanno scomparire i crocifissi dalle scuole in nome della libertà religiosa, cancellando di fatto una tradizione millenaria e che piaccia o meno le nostre stesse radici e origini.
- Cancellano le diversità sessuali e insegnano a scuola la pornografia.
- Stanno letteralmente distruggendo la famiglia, in quanto ultimo baluardo e importantissimo punto di riferimento. Un uomo senza dei punti ben fermi è un burattino facilmente manipolabile. I termini “padre” e “madre” saranno sostituti dai più neutri “genitore 1” e “genitore 2”.
- Cancellano le differenze sessuali (oltre al sesso “maschile” e “femminile” vi è “altro”) per omologare tutto e tutti.
- Il bambino non è più un atto di amore ma un atto di compra-vendita. Per far nascere un bimbo infatti oggi non serve più un rapporto amoroso tra un uomo e una donna, perché bastano i soldi per “acquistarlo” tranquillamente al supermercato. Donne prive di moralità e scrupolo affittano a pagamento il proprio utero per generare un bambino che sarà poi ceduto con tanto di contratto alla nuova amorevole famiglia: coppie etero oppure due uomini o due donne o ancora una persona sola. La Vita non ha più alcun valore perché è diventata una merce che si può ordinare on-line... e se per qualche motivo non dovesse andare bene, il “pacco” lo si può sempre rispedire al mittente.

Sul gender perfino l’American College of Pediatricians - l’Associazione dei pediatri americani - a settembre 2017 ha preso pubblicamente una posizione ferma. I pediatri quindi escono allo scoperto per denunciare una deriva gravissima che sfocia nella prescrizione del Gonapeptyl Depot, ormoni di sintesi che bloccano la pubertà per consentire in seguito la trasformazione nel «genere» voluto. 
Un bombardamento chimico a suon di ormoni che ha gravi rischi per la salute e l’equilibrio psichico dei bambini. 
Il problema non riguarda solo i bambini americani ma tocca i bambini di tutto il mondo visto che il farmaco della Ferring spa è prescrivibile anche in Italia…

La crescita di tale fenomeno è a dir poco orripilante: secondo il Mirror in Inghilterra «50 bambini a settimana alla clinica del cambiamento di sesso. Alcuni hanno 4 anni, alcuni sono confusi, altri sono prigionieri nel corpo sbagliato». 
La fortuna di questi bambini è che a Londra esiste qualcuno che può liberarli dalle sofferenze: hanno infatti aperto un reparto, pagato dal servizio sanitario nazionale, chiamato «Gender Identity Development Service (GIDS)», che soccorre «bambini, giovani e loro famiglie che sperimentano difficoltà nello sviluppo del loro genere». 
Questo umanitario servizio è nella sede del Tavistock and Portman NHS ¬Foundation Trust, una filiale del tristemente noto Tavistock Institute di Londra, specializzato nel realizzare «cambiamenti di paradigma» nella mentalità di massa. 
Il numero dei piccoli che bussano alla sua porta «è salito del 24% negli ultimi sei mesi, fino a 1302», di cui 2 di questi pazienti hanno 4 anni, altri 17 hanno solo 6 anni. 
Solo dall’età di 11 anni circa il Tavistock - riconoscendo in loro «disforia di genere» - li “cura” con potentissimi e pericolosissimi ormoni per ritardare l’inizio della pubertà… 
«Giunti a età più matura, 16-17 anni, possono decidere se vogliono proseguire con riallineamento del gender. Allora alle fanciulle viene somministrato testosterone e ai ragazzi estrogeni per innescare il cambiamento». 
No comment.

Quindi oltre al gravoso e scandaloso obbligo vaccinale ci sono delle dinamiche estremamente inquietanti che si stanno muovendo. 
Progetti che mirano all’attacco degli «adulti in divenire», come amava definire i bambini lo scienziato e filosofo Rudolf Steiner. 
I nostri figli sono il bersaglio primario, e non è solo un discorso economico che indubbiamente esiste e serve al Sistema. 
L’attacco, come detto, avviene su vari livelli: corpo fisico (ogm, vaccini, ormoni, farmaci, scie chimiche, ecc.), corpo astrale (paura, emozioni, ecc.) e spirito con la trasformazione e omologazione antropologica dell’essere umano…. 
Quindi tutte le persone che hanno ancora dei neuroni connessi, e soprattutto che amano la Vita e hanno a cuore i bambini dovrebbero andare oltre il proprio Ego e i propri problemi mentali cercando di stare uniti nella lotta. 
Un popolo frammentato e diviso è la manna dal cielo per il Sistema. 
Di mezzo non c’è il proprio Ego ma l’evoluzione stessa dell’umanità. 
Per cui d’ora in poi quando sentite qualche sacerdote o qualche sacerdotessa aizzare le persone contro questo o contro quello sappiate che sta lavorando per l’ombra e non per la Luce!!!

Per maggiori informazioni
- “L’ideologia Gender e la distruzione della famiglia”: www.disinformazione.it/gender.htm  
- “Sempre nuove conquiste della liberazione”: www.maurizioblondet.it/sempre-nuove-conquiste-della-libera…/  
- «UNISEX: la creazione dell’uomo ‘senza identità’», Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta


FILOSOFIA - 2 
INDICE, SOMMARIO, Articoli e Studi e ricerche sul significato della Vita

RICERCA Parole nel SITO

HOME