Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


MEDICINA: CHIRURGIA grandi progressi...ma...

"Noi medici siamo plagiati, fin dall'inizio, dagli insegnamenti universitari che ci vengono propinati da un manipolo di "professori"
che hanno il solo interesse di lasciarci nell'ignoranza sulla vera origine delle malattie. Alcuni di noi, alla fine, raggiungono la consapevolezza e mettono in moto delle grosse energie che provocano reazioni positive nel Tutto
."
By  Dott. Giuseppe De Pace (medico ortopedico ospedaliero)

Comitato " Primo NON nuocere"

Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime
che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la tua consulenza QUI
 Essa permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente
....vedi anche: Medicina Quantistica
 Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
 -
scrivete QUI: [email protected]

 

Una micromano per la chirurgia non invasiva
I ricercatori della University of California hanno realizzato il prototipo di una mano meccanica grande poco meno di un millimetro. Potrebbe rivoluzionare il settore medicale

Los Angeles - A cosa servirà mai una piccola manina meccanica grande neanche un millimetro ?
Non certo a lucidare le uova di pesce - cosa che per altro è stata fatta per dimostrare le sue funzionalità - quanto invece per "traghettare" la micro-chirurgia in una nuova era.
Ne sono convinti i ricercatori della University of California di Los Angeles (UCLA), che ne hanno realizzato un primo prototipo funzionante. "Si tratta della più piccola mano robotica (MEMS) al mondo, e potrebbe essere utilizzata nel settore della micro-chirurgia", ha spiegato Chang-Jin Kim, responsabile del progetto. Inoltre, il nuovo dispositivo si è dimostrato compatibile con ogni tipo di condizione ambientale: dato che è mosso dalla pressione del gas e non dall'elettricità, può essere utilizzato "a secco" e "in umido".

La piccola manina misura un solo millimetro quando viene chiusa a pugno. Dispone di quattro dita, ognuna realizzata con sei wafer di silicio che alle giunture permettono il movimento grazie a "palloncini" di un polimero complesso - simili a quelli utilizzati nelle angioplastiche. Ogni palloncino è connesso con un sistema di tubicini che trasportano l'aria. Quando viene gonfiato, la distanza tra due elementi in giuntura diminuisce, di conseguenza il dito flette verso il basso. Con lo sgonfiamento forzato avviene il contrario, e il dito "si rilassa".
La gestione dei flussi di aria permette così l'operatività della manina e, volendo, la presa o il rilascio di un oggetto.

"Devo dire che la micro-mano è una meravigliosa scoperta di micro-meccanica", ha sottolineato Albert Pisano, ingegnere meccanico della University of California e co-responsabile del progetto. "I settori della micro-chirurgia e della chirurgia non invasiva sono dominati da strumenti che sono montati alla fine di lunghi e rigidi bracci di alluminio. Certamente soluzioni adeguate per molti usi, ma con le future micro-mani, possiamo iniziare ad immaginare nuove soluzioni capaci di migliorare notevolmente la destrezza in operazioni complicate".
"Il lavoro del professor Kim è di particolare importanza sopratutto perché ha creato una manina con due paia di dita opponibili. Questo design permette un gran numero di movimenti".

Il team di ricerca della UCLA ha sottolineato comunque che prima di disporre di un prodotto finito bisognerà ancora aspettare degli anni. Intanto il lavoro di sviluppo procede e, al momento, si sta concentrando anche nella realizzazione di un tipo di mano meccanica leggermente più grande ma dotata di fibre ottiche capaci di attivare anche la visualizzazione da remoto dell'area in cui si opera. "L'idea è quella di vedere e operare all'interno del corpo umano con un unico strumento", ha concluso Kim.
By Dario d'Elia - Tratto da: http://punto-informatico.it


Commento Ndr: Ma pur assistendo a questo meravigliosi progressi tecnologici, purtroppo dobbiamo anche assistere anche agli errori dei chirurghi, che si dimenticano nel ventre degli soggetti operati: garze, lenzuolini, attrezzi ecc.; le cronache dei giornali parlano spesso di malasanita' anche nelle sale operatorie..!

vedi:
MEDICI IMPREPARATI MEDICINA ALLOPATICA +  I  MEDICI, una MINACCIA per la SALUTE  ? + Terrorismo con i Farmaci +  Terrorismo Mediatico + Riforma Sanitaria + Evidenze cliniche e Certificazione di qualita' per il medico

RICERCA DEVIATA ai MEDICINALI che MANTENGONO la MALATTIA CRONICA.
INTERVISTA al PREMIO NOBEL per la  MEDICINA: RICHARD J. ROBERTS. - MEDITATE  e CONDIVIDETE !

Il vincitore del Premio Nobel per la Medicina, Richard J.Roberts, denuncia il modo in cui operano le grandi
industrie farmaceutiche nel sistema capitalistico, anteponendo i benefici economici alla salute e rallentando lo sviluppo scientifico nella cura delle malattie perché guarire non è fruttuoso come la cronicità.

Seguito
su: Fisica dell'Intenzione, un nuovo modo di fare Medicina


Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime
che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la tua consulenza QUI
 Essa permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente
....vedi anche: Medicina Quantistica
 Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
 -
scrivete QUI: [email protected]

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Importante: ….pur segnalando le gravi anomalie (anche criminali) della Sanita’ Mondiale gestita dalle Lobbies  farmaceutiche e dei loro “agenti-rappresentanti” inseriti a tutti i livelli, Politici e Sanitari nel Mondo intero, vogliamo anche ricordare e spendere per Giustizia delle parole per gratificare e ringraziare quei centinaia di migliaia di medici (quelli in buona fede) che, malgrado le interferenze degli interessi di quelle Lobbies, incessantemente si prodigano ogni giorno aiutare i malati che a loro si rivolgono e che con i progressi delle apparecchiature tecnologiche per la diagnostica e delle tecniche interventive, stanno facendo notevoli progressi e raggiungono per essi risultati ed effetti benefici, che fino a qualche anno fa erano impensabili.
Vediamo ogni giorno progressi in tal senso, ma la terapeutica indicata dalla direzione della Sanita’ ufficiale Mondiale = OMS (che e' legata alle linee guida di dette Lobbies), non segue, salvo rari casi, quella curva progressiva di benessere per i malati.

Se questi bravi medici che operano giornalmente sul campo, conoscessero anche la Medicina Naturale, potrebbero migliorare e di molto le loro tecniche terapeutiche, con grande beneficio per tutti i malati.